Parma Ritratto di una città

Parma Ritratto di una città

 

Regia Leo Pescarolo, soggetto e testo Luigi Malerba, fotografia Giorgio Attenni, organizzazione Vera Pescarolo, montaggio Fausto Flammini, musiche Piero Umiliani , anno 1962, durata 36’40”.

Parma inizi anni sessanta, la storia della città, l’umanità locale, la musica. Piccola capitale di provincia. Agricoltura, allevamento bestiame, il Parmigiano, il prosciutto. Interviste. Foro Boario mercato bestiame, Piazza Duomo e Battistero, Antelami, Bodoni, Palatina. Intervista all’editore Guandalini. Le cupole del Correggio, Stendhal. Intervista a Pietro Bianchi. La Pilotta, il Teatro Farnese. Intervista al custode del Farnese. Festival teatro universitario. Intervista a Cesare Zavattini. La casa di Verdi, Busseto, Sant’Agata. Il teatro Regio, sul palco del teatro discussione tra loggionisti, Toscanini, cantanti alla Corale Verdi.
Lo sciopero del 1908, le Barricate, la guerra di liberazione, il monumento al partigiano.

 

Per visualizzare il video inserire la password: “memorie900”